YOUTH EMPOWERMENT

Apprendimento interculturale attraverso l’educazione non formale

Anno: 2018-2019 – Programma: Erasmus+ KA1

Descrizione del progetto

I giovani sono una parte importante e fondamentale della nostra società, in grado di cambiare e influenzare le attitudini e i comportamenti dei loro coetanei, ma anche di bambini, adulti e comunità.

I giovani sono il presente e il futuro della nostra società. Le organizzazioni giovanili svolgono un ruolo importante nel sostenere e responsabilizzare i giovani affinché possano prendere decisioni che apportino cambiamenti sostenibili e positivi alle loro vite, ma anche alle persone delle loro comunità.

Questo tipo di formazione diventa ancora più importante nei giovani con minori opportunità e giovani NEET (non studiano, lavorano o frequentano alcun tipo di formazione). Affinché questo accada, è anche necessario dare potere alle organizzazioni giovanili e agli animatori giovanili con efficaci metodologie e strumenti per responsabilizzare i giovani.

Il progetto "Youth Empowerment" mira a fornire risposte ai bisogni dei giovani, delle associazioni giovanili e degli animatori giovanili attraverso diverse attività.

Obiettivi generali del progetto:

• Promuovere il programma Erasmus+ e il suo valore aggiunto come importante strumento di inclusione per i giovani NEET e con minori opportunità;
• Preparare le organizzazioni giovanili e gli animatori giovanili con strumenti e metodologie che siano efficaci nel favorire la partecipazione dei giovani all'impegno civico e prepararli a un mercato del lavoro sempre più competitivo;
• Discutere il ruolo delle organizzazioni giovanili nello sviluppo sociale, personale e professionale dei giovani;
• Incoraggiare l'apprendimento interculturale attraverso l'educazione non formale.

Attività principali:

Corso di formazione a Arcos de Valdevez dal 12 al 19 giugno 2019 per:

• Condividere le migliori pratiche che le organizzazioni partner utilizzano quotidianamente e nelle attività che sviluppano nell'ambito del programma Erasmus+;
• Formare le organizzazioni partner, gli animatori giovanili e i volontari con metodologie che consentano l'inclusione e l'empowerment dei giovani con minori opportunità e NEET;
• Acquisire nuovi strumenti per incoraggiare i giovani a partecipare maggiormente ad attività come il volontariato e per sensibilizzarli a una maggiore partecipazione civica nelle loro comunità;
• Comprendere l'impatto e il cambiamento sociale che le attività Erasmus+ possono portare alle comunità locali;

Scambio giovanile a Arcos de Valdevez dal 8 al 17 agosto 2019 al quale parteciperanno giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni provenienti da Italia, Francia, Portogallo, Spagna e Romania.

Anno: 2018-2019
Programma: Erasmus+ KA1
Codice di riferimento: 2018-3-PT02-KA105-005489
Titolo: Youth Empowerment

Partenariato:
Juventude de Villa Fonche (Pt) – coordinatore
Eurocultura (It)
Pistes Solidaires (Fr)
Urremendi (Sp)
Young Initiatives (Ro)

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

Potrebbe piacerti anche