Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Simply Digi

Dobbiamo evitare di perdere i giovani. Soprattutto in tempi di crisi. Il Covid-19 influisce sulle possibilità dei giovani non solo nell'ambiente scolastico e sociale, ma soprattutto nel passaggio dalla scuola alla formazione al lavoro. Dati e fatti in tutta Europa indicano che i giovani in particolare sono colpiti dalla crisi quando entrano nel mondo della formazione e del lavoro. Ci sono molte indicazioni che questo non sia un effetto a breve termine.

La partnership strategica "Simply Digi" sta affrontando questa sfida. In un contesto di difficile accesso per i giovani dalla scuola alla formazione e alle imprese, a causa delle restrizioni delle opportunità di un contatto reale con il mondo del lavoro, vengono sviluppati, sperimentati e implementati approcci, metodi e procedure innovativi che consentono la possibilità di una esperienza orientata al mondo del lavoro anche in condizioni ristrette.

Il progetto persegue in particolare questi obiettivi:

  • Consentire ai giovani di conoscere le professioni e il mondo del lavoro utilizzando strumenti digitali, anche in condizioni di possibilità ridotta di contatti interpersonali
  • Sviluppare, testare e utilizzare approcci innovativi ai contatti virtuali e a distanza tra giovani, consulenti, aziende, formatori, genitori e insegnanti
  • Creare "ponti" tra scuole e aziende che consentano ai giovani e alle aziende di articolarsi e presentarsi reciprocamente in modo digitale e personale

Gli sviluppi innovativi del progetto “Simply Digi” sono quindi volti a creare esperienze quanto più possibile realistiche per i giovani nel passaggio dalla scuola alla formazione professionale e al mondo del lavoro, anche in condizioni difficili, utilizzando digitale e virtuale, anche combinato e ibrido.

Questo viene fatto in diversi modi durante le fasi del progetto:

  • In primo luogo, una breve fase di indagine sullo status quo nei paesi, per quanto riguarda la digitalizzazione e la transizione di carriera, sulla base della ricerca preparatoria;
  • Nella seconda fase, i metodi reali e digitali esistenti vengono adattati alle diverse condizioni e vengono sviluppati nuovi approcci laddove mancano;
  • Nella terza fase, i manuali per i metodi e le procedure e il loro uso e implementazione vengono sviluppati in diverse condizioni quadro, insieme agli insegnanti a scuola, ai formatori e ai tutor nelle aziende;
  • Nella quarta fase, verrà creato e implementato un concetto di formazione modulare per insegnanti nelle scuole, nonché per formatori e persone responsabili nelle aziende.

I risultati e gli effetti attesi:

  • Migliori opportunità per una transizione di successo dalla scuola alla formazione e al mondo del lavoro, anche in condizioni difficili, utilizzando opportunità digitali e virtuali per esperienze lavorative reali
  • Supporto della scuola e degli insegnanti nella preparazione e nel passaggio degli studenti dalla scuola alla formazione professionale nelle aziende e nel mondo del lavoro
  • Supporto alle aziende nel contattare e indirizzare i giovani che potrebbero essere interessati alla formazione in azienda,
  • Prevenzione dei problemi economici e sociali causati da processi di transizione infruttuosi dalla scuola alla formazione professionale e al mondo del lavoro per i giovani, le aziende e la società.

Chi siamo

Eurocultura Srl - P.Iva 03759950243

Sede operativa: Via Mercato Nuovo n. 44/G - 36100 - Vicenza - VI - Italy

Sede Legale: Via Morsolin n. 6 - 36100 - Vicenza - VI - Italy

0444-964770

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.