Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

MYSELF&EUROPE

La relazione congiunta del 2015 del Consiglio e della Commissione sull'attuazione del quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell'istruzione e della formazione (ET 2020) afferma che "le tragiche esplosioni dell'estremismo violento nei primi mesi del 2015 hanno reso vulnerabili le nostre società". In questo contesto, "l'istruzione e la formazione svolgono un ruolo importante nel garantire che i valori umani e civili siano salvaguardati e trasmessi alle generazioni future".
La stessa relazione sottolinea che l'istruzione e la formazione sono fondamentali per "promuovere la libertà di pensiero e di espressione, l'inclusione sociale e il rispetto per gli altri, nonché per prevenire e affrontare la discriminazione in tutte le sue forme".
L'istruzione rafforza l'insegnamento e l'accettazione di questi valori fondamentali comuni promuovendo società inclusive, prevenendo e affrontando la povertà e l'esclusione sociale, gettando le basi per una società aperta e democratica sulla quale poggia la cittadinanza attiva.
Allo stesso tempo, i sistemi di istruzione e formazione affrontano la sfida di garantire pari accesso a un'istruzione di alta qualità, in particolare raggiungendo i giovani più svantaggiati, compresi i migranti appena arrivati, favorendo in tal modo la convergenza sociale.
I dibattiti sull'identità europea si sono intensificati nel contesto dell'allargamento dell'UE e dei trattati costituzionali e di Lisbona dell'Unione. È giunto il momento di rafforzare il motto "unità nella diversità" e l'identità europea, in particolare tra i giovani molti dei quali sono a rischio di abbandono scolastico.
Creatività, innovazione, pensiero imprenditoriale, competenze digitali, uso della gamification nell'IFP: possono essere un modo per formatori e insegnanti di raggiungere, integrare, educare e prevenire la dispersione di giovani (futuri) cittadini europei con background diversi.

Principali risultati del progetto

  • Costruire un quadro socioculturale nei paesi partner in relazione alla cittadinanza attiva, all'inclusione sociale, ai valori e all'identità europei - "unità nella diversità";
  • Definizione del curriculum formativo Myself&Europe per giovani con disabilità e migranti, con background diversi, adattati alla realtà dei singoli paesi partner;
  • Creazione di un Toolbox (cassetta degli attrezzi) innovativo per gli studenti adattato al quadro socioculturale definito e al curriculum Myself&Europe, incentrato principalmente sulle risorse digitali e sulla gamification;
  • Creazione di un Toolbox innovativo per i formatori adattato al quadro socioculturale definito e al curriculum Myself&Europe, incentrato sulle risorse digitali e sulla gamification;
  • Guida all’uso dei materiali prodotti

loghi myselfeurope

 

Chi siamo

Eurocultura Srl - P.Iva 03759950243

Sede operativa: Via Mercato Nuovo n. 44/G - 36100 - Vicenza - VI - Italy

Sede Legale: Via Morsolin n. 6 - 36100 - Vicenza - VI - Italy

0444-964770

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.