Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

MIKO

Competenze professionali internazionali e sociali per i giovani

Il progetto Erasmus+ mira a sviluppare competenze professionali e sociali nell’ambito dell'internazionalizzazione delle professioni e dei mercati. Un inadeguato adattamento delle competenze alle esigenze attuali e future delle imprese provoca distorsioni sul mercato del lavoro ed allunga i tempi di ingresso nel mondo del lavoro all'inizio della carriera lavorativa anche in periodi di carenza di lavoratori qualificati, limitando l’aumento del tasso di occupazione.

La conoscenza delle lingue straniere oggi è indispensabile, ma non più sufficiente per soddisfare le esigenze del mercato del lavoro globale. Fornendo conoscenze specialistiche ai giovani, la loro disponibilità a fare esperienze all'estero deve essere aumentata in un mercato del lavoro culturalmente diversificato ed in un sistema educativo internazionale. Allo stesso tempo, il processo di globalizzazione richiede ampie competenze individuali al fine di svolgere con successo le proprie mansioni sul posto di lavoro in un team sempre più multiculturale.

I destinatari del progetto sono costituiti soprattutto da allievi ed apprendisti delle scuole professionali in Polonia, Germania e Italia. Inoltre, il progetto si rivolge a insegnanti e formatori nella formazione professionale.

Il progetto Erasmus + "MIKO" sviluppa un manuale di formazione con materiali didattici per l'educazione formale e non formale per insegnanti, formatori e discenti. I curricula odierni sono in gran parte basati su una prospettiva nazionale e spesso non corrispondono alle effettive richieste dael mercato del lavoro ed ai requisiti di competenza professionale. Il manuale di formazione vuole essere uno strumento universale che può essere adattato a diverse situazioni di formazione professionale in modo da aumentare la disponibilità di mobilità internazionale nell'ambito professionale durante e dopo la formazione.

Il risultato del progetto Erasmus+ è un manuale in quattro lingue (inglese, tedesco, italiano e polacco) per l'insegnamento delle competenze specialistiche internazionali con 36 moduli didattici che completano i curricula esistenti con le competenze richieste oggi e avvicinano la formazione alle condizioni di un'economia internazionale. Il manuale contiene inoltre un corso di aggiornamento di 12 moduli per insegnanti e formatori al fine di acquisire le competenze necessarie per affrontare le sfide della propria professione nel contesto della globalizzazione, della digitalizzazione, del coaching interculturale di gruppi e del cambiamento demografico.

I materiali formativi per studenti e insegnanti vengono testati in modo approfondito con i gruppi target nel corso di due fasi di sperimentazione.

Durante lo sviluppo dei moduli formativi, il consorzio del progetto lavora a stretto contatto con aziende, parti sociali ed istituzioni responsabili della formazione professionale a livello nazionale. Le reti di cooperazione intersettoriale supportano l'attuazione degli obiettivi del progetto e ne garantiscono la sostenibilità. La cooperazione tra enti di formazione di tre paesi garantisce che il modello di apprendimento possa essere in seguito trasferito anche ad altri paesi.

Chi siamo

Eurocultura Srl - P.Iva 03759950243

Sede operativa: Via Mercato Nuovo n. 44/G - 36100 - Vicenza - VI - Italy

Sede Legale: Via Morsolin n. 6 - 36100 - Vicenza - VI - Italy

0444-964770

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.