Il diario personale: da dove iniziare a raccontare se stessi? parte 2

di Daniela Placenti - Formatrice scrittura terapeutica e consapevole

Il parere dell’esperta

Ritorna alla parte 1

Abbiamo dunque visto come tenere un diario personale sia uno degli strumenti della crescita personale, e se rileggiamo la I parte possiamo notare che la scrittura richieda attenzione e intenzione per produrre degli effetti benefici.

In questa II parte  propongo una modalità più strutturata per tenere un diario personale, sarà libera la scelta di utilizzare il supporto cartaceo o quello digitale, o entrambi, mentre sarà necessario rispettare il tempo della compilazione e le domande saranno 5, e si ripeteranno ogni giorno. E’ un modello riadattato del famoso Five Minute Journal di Alex Ikonn e UJ Ramdas.

  • Quali sono i tre motivi per cui sono grato/a stamattina (da compilare al risveglio).

Trovare 3 cose di cui essere grati, ogni mattina, se non porta alla felicità ci si avvicina molto, poiché ci porta a guardare la nostra realtà con occhi puntati sulla vita reale e su quello che è a portata di mano.

  • Quali sono le tre attività a cui oggi intendo dedicarmi (da compilare al risveglio).

Rispondendo a questa domanda definisco le mie priorità e le attività su cui devo puntare, focalizzandomi su esse ed evitando perdite di tempo. 

  • Come mi vedo tra 5 anni (da compilare prima di dormire).

La domanda riguarda i progetti a breve e medio termine, in un certo senso programmo il mio futuro, definisco ciò che è veramente importante per me, i miei valori. Ovviamente i progetti non devono essere definiti ogni giorno, basterà registrare i passi in avanti (o indietro, se capita) per il raggiungimento dell’obiettivo.

  • Quali sono le tre cose accadute oggi che mi hanno fatto stare bene (da compilare prima di dormire).

Realisticamente, ci sono giornate in cui tutto sembra essere andato storto! Eppure, se ci fermiamo a riflettere con consapevolezza, troveremo 3 accadimenti della giornata che in qualche modo vale la pena di registrare sul diario, e rileggendolo più avanti nel tempo probabilmente comprenderemo che quelle piccole cose in realtà ci avevano dato la forza per andare avanti.

  • In che modo avrei potuto rendere oggi una giornata migliore (da compilare prima di dormire).

Una domanda potente per attivare le nostre risorse subconsce, per orientare la nostra mente al miglioramento, per andare a dormire con la consapevolezza che possiamo migliorare quello di cui non siamo soddisfatti e che è sotto il nostro controllo.

Qualunque sia la forma scelta, diario cartaceo, digitale, in forma di blog, scrivere un diario personale è comunque una pratica di benessere perché ci permette di entrare in contatto profondo con noi stessi, e ci consente di esplorare memoria e ricordi attraverso la rilettura a posteriori. La narrazione di noi stessi per sciogliere nodi e dissipare nebbie del passato

“L’espressione letteraria più autentica è il diario. Scrivere come si vive”.  Alessandro Morandotti

Autrice

 

Calendario

Catalogo

Video

Podcast

Il parere dell'esperta/o

Corsi 

Immagine di jannoon028 su Freepik

Webinar Career Academy

Il parere dell’esperta/o

Lingua e professione - Assertività - Comunicazione interculturale ....

Formare un team col collante femminile

Lunedì 20.5.2024 ore 18:00-18:45 - Webinar gratuito (Esterno)

Cercasi relatori

Carriera-Estero-Candidatura-Soft Skills-Umanesimo-Donna-Studiare ....

Volontariato internazionale ed europeo

Mercoledì 22.5.2024 ore 18:00 - Webinar gratuito (ESTERNO)

Lavoro estivo in Europa

Mercoledì 22.5.2024 ore 19:00-19:45 - Webinar gratuito

Imparare a imparare

Giovedì 23.5.2024 ore 18.:00-20:00 - Webinar gratuito (ESTERNO)

I Video della CAREER ACADEMY by Eurocultura

Bilancio di competenze-Svizzera-Flessibilità-Public Speaking-Scuola-Lavoro nel le Organizzazioni Int.-Ikigai- Risolvere problemi complessi-Acquisire fiducia e tanti altri video

Scelta del corso di lingua all’estero

Mercoledì 29.5.2024 ore 19:00-19:45 - Webinar gratuito

Destinazione POLONIA – lavoro

Mercoledì 29.5.2024 ore 20:00-20:45 - Webinar gratuito

1 di 35
Potrebbe piacerti anche