Educazione finanziaria

Corso per allievi a partire dai 14 anni

docenti: Franca Milan (docente di lingua) e Bernd Faas (career counsellor “Going Abroad”)

Prepararsi alla vita adulta

Nell’ambito PCTO i docenti di Eurocultura hanno elaborato un  percorso di Educazione Finanziaria indirizzato agli allievi a partire da 14 anni.

Sapere poco o nulla di economia e finanza infatti è una forma di analfabetismo che rende deboli e indifesi e da molte inchieste emerge l’urgenza dei giovani di familiarizzare con queste materie.

In linea con le indicazioni dell’Unione Europea per la cittadinanza, l’Educazione Finanziaria di base concorre all’educazione all’imprenditorialità e consente ai giovani di sviluppare una visione consapevole del proprio futuro. Recentemente l’Unione Europea ha pubblicato il  FrameWork delle Competenze Finanziarie per Bambini e Giovani, recepite a livello governativo (www.quellocheconta.gov.it) ma non ancora concretamente attuate nelle scuole.

Un’opportunità di colmare questo vuoto senza stravolgere le indicazioni di attuazione dei programmi per le varie discipline potrebbe essere data dal  Decreto Ministeriale 22 dicembre 2022, riguardante l’adozione delle Linee guida per l’orientamento, relative alla riforma 1.4 “Riforma del sistema di orientamento”, nell’ambito della Missione 4 del Piano nazionale di ripresa e resilienza, finanziato dall’Unione Europea.

orientata al cambiamento, all’iniziativa, alla creatività, alla mobilità professionale, nonché all’assunzione di comportamenti socialmente responsabili, che li mettano in grado di organizzare il proprio progetto di vita e di lavoro.

L’obiettivo del corso è  dunque fornire strumenti orientativi e operativi  di base per agire in  una società complessa e dinamica. Saranno affrontati argomenti concreti a partire dalle eventuali esperienze dirette dei giovani stessi, attraverso la riflessione su tematiche finanziarie di interesse comune, dall’apertura di un conto in banca ,alla comprensione di un contratto, alle differenze di genere presenti anche in questo campo. Non si tratta quindi di presentare un elenco di informazioni, quanto di proporre ai discenti un percorso di conoscenze che li portino ad assumere comportamenti socialmente responsabili e che li mettano in grado di organizzare il proprio progetto di vita e di lavoro.

La metodologia del corso si basa sull’interattività e sul coinvolgimento delle studentesse e degli studenti. Vengono presentati  materiali che stimolano l'analisi e la riflessione, con un corredo di esercitazioni da svolgere in gruppo o in coppia

La durata del corso  può essere di due, tre o quattro incontri di due ore ciascuno e ogni unità può avere una o più di queste tematiche:

  • concetti fondamentali della finanza
  • contratti
  • banca
  • assicurazioni
  • tasse e contributi
  • pianificazione di spesa
  • contributi sociali e bonus
  • violenza economica
  • etica finanziaria e sostenibilità

durata: 2 ore (modulo generale) o a moduli.

Sia in presenza sia come webinar.

luogo di svolgimento: sede della scuola o virtuale

destinatari: allievi delle medie, superiori e IeFP

docenti: 

Franca Milan

Bernd Faas

Altri moduli a disposizione per l'internazionalizzazione della scuola. 

Per informazioni e preventivi: consulenza@eurocultura.it

Potrebbe piacerti anche