Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Candidatura e lavoro via social network

1° luglio 2016

    Editoriale

La diffusione dei social network sta producendo mutamenti anche nelle modalità di incontro tra domanda e offerta di lavoro, perché si sta diffondendo l’uso di pubblicare su questi siti sia le offerte di lavoro, sia le candidature. Il processo però non avanza dovunque allo stesso modo.

Vediamo come si comportano i reclutatori europei.
Il 56% dei reclutatori francesi afferma di preferire l’arrivo di candidature tradizionali (lettera di presentazione e CV); mentre solo il 12% sostiene di essere interessato al solo CV.
Sul tema sono molto più avanzati i reclutatori di altri Paesi. Il 18% dei manager tedeschi e la stessa percentuale di quelli spagnoli preferiscono scoprire i candidati attraverso una rete sociale piuttosto che mediante le solite candidature. Lo stesso avviene per il 13% in Austria e l’11% in Italia.

Da una ricerca universitaria europea risulta, però, che i reclutatori sono alquanto superficiali nella lettura, perché si lasciano influenzare da ciò che appare al primo sguardo. Per esempio si sono notati comportamenti diversi dei reclutatori prima e dopo che Facebook ha cambiato la presentazione dei profili nel dicembre 2012.

Segnaliamo infine alcuni dei più popolari social network:

https://www.facebook.com/
L’accesso a Facebook è riservato ad utenti con almeno 13 anni di età.

https://twitter.com/
Twitter si presenta come servizio gratuito e molto semplice di social network e microblogging.

https://www.linkedin.com/
LinkedIn, fin dall’origine, è stato pensato come social network online per professionisti. In pratica vuole aiutare gli utenti a trovare lavoro, a cercare personale, a scoprire occasioni di vendita, a collegarsi con potenziali partner professionali.

http://it.viadeo.com/it/
Rete sociale fondata in Francia con lo scopo di incrementare il business dei partecipanti, ha stretto accordi con reti sociali di altri Paesi.

https://www.xing.com/
Social network di origine tedesca, è oggi disponibile in numerose lingue, compresi russo e cinese, ed è popolare in Paesi come Germania, Francia, Italia, Spagna, Portogallo, ecc.
Suo scopo principale è quello di sviluppare le possibilità di lavoro e affari dei partecipanti.

https://plus.google.com/
Google+, nato nel 2011, presenta significative novità rispetto alle altre reti sociali più popolari, come la possibilità di sessioni audio e video (videoritrovi / hangouts) oltre che di scambio di file.
Una novità significativa è costituita dal fatto che i contatti sono suddivisi in “cerchie”, in modo da realizzare un discreto livello di privacy.

Chi siamo

Eurocultura Srl - P.Iva 03759950243

Sede operativa: Via Mercato Nuovo n. 44/G - 36100 - Vicenza - VI - Italy

Sede Legale: Via Morsolin n. 6 - 36100 - Vicenza - VI - Italy

0444-964770

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Network