Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Scegliere il corso di lingua più appropriato

Per molte persone le ferie estive sono il momento ideale per frequentare lingue un corso di lingua coniugando apprendimento e vacanza, tutto all’estero.

Anche una breve permanenza all’estero vale di più che imparare a memoria vocaboli e grammatica a casa.

Coloro che vogliono frequentare un corso di lingua ll’estero si trovano però subito davanti ad un problema: scegliere fra una miriade di offerte. Per scegliere bene bisogna procede con sistema.
 

1. Definire le esigenze e gli obiettivi

La lingua serve per superare un esame? Per leggere dei testi? Per poter lavorare al telefono con clienti stranieri? Ogni esigenza porta a obiettivi diversi.


2. La meta

Scegliere il posto giusto per studiare aiuta non poco. Nella grande città c’è maggior dispersione, anonimato e tempi morti per gli spostamenti, ma un’offerta culturale infinita. Nella piccola città il contatto con gli abitanti avviene in modo facile, ma la sera la scelta può essere limitata ad un cinema e qualche pub.


3. La scelta del corso adatto

Un corso generale da 15 a 20 ore settimanali durante l’estate comprende sempre un’offerta collaterale nel
pomeriggio composta da escursioni, incontri ed altre attività.
Con un corso business, invece, si lavora intensamente sugli aspetti commerciali della lingua. Oltre che al lato tecnico, dovrebbe puntare anche alla competenza interculturale per operare sui mercati esteri comprendendo bene i codici di comportamento.


4. La durata

Per tutti è il proprio ritmo di apprendimento a definire la scelta di un corso. Un corso all’estero dovrebbe durare, al minimo, due settimane. Vale di più che imparare a memoria vocaboli e grammatica a casa, dove non c’è possibilità di praticare attivamente la lingua.

5. Il metodo di apprendimento moderno

Un apprendimento al passo con i tempi prevede l’utilizzo di vari metodi durante le lezioni. Fin dall’inizio  l’insegnamento deve puntare sulle situazioni comunicative, permettendo agli studenti di raggiungere l’autonomia al più presto.


6. Scegliere la serietà

Una scuola all’insegna della qualità pone allo studente le domande “che cosa? quanto tempo? per che cosa?”
per poter fare un’offerta su misura.
Gli insegnanti devono essere di madrelingua e avere una preparazione per l’insegnamento della propria lingua come lingua straniera.


7. Il numero degli studenti

La classe non dovrebbe avere più di 10-12 studenti, meglio se meno, per garantire un buon risultato nell’apprendimento.


8. Confrontare i prezzi

La regola è che, quanto più alte sono le attese e le esigenze, tanto più caro deve essere il corso, soprattutto se si vuole ottenere un certificato riconosciuto. Andare in una grande città costa fino al 50% in più.
Poi ci sono notevoli differenze nei costi tra le varie lingue. L’inglese è quella che costa notevolmente di più.


9. La scelta dell’alloggio

Sono quattro i tipi di sistemazione fra i quali lo studente può scegliere: la famiglia, l’appartamento in condivisione, la casa dello studente e, naturalmente, l’albergo. La scuola prenota secondo la richiesta.


10. Programma culturale

Molte scuole comprendono nel prezzo del corso varie attività al di fuori delle lezioni. Si va dalla visita della città alle escursioni del sabato, da incontri tematici su letteratura e politica, fino a workshop su tecniche artigianali, musica o danza.

 

a cura di Gianluigi Rago

 

Tutte le pubblicazioni edite da Eurocultura sono soggette alla normativa sulla proprietà intellettuale ed i diritti d'autore. Pertanto è vietata la riproduzione e la distribuzione, anche parziale e in qualsiasi forma o mezzo. Tutti i diritti sono riservati.  Nessuno è autorizzato ad apporre timbri, loghi o altri simboli e diciture sui materiali editi da Eurocultura senza autorizzazione scritta.

 

Chi siamo

Eurocultura Srl - P.Iva 03759950243

Sede operativa: Via Mercato Nuovo n. 44/G - 36100 - Vicenza - VI - Italy

Sede Legale: Via Morsolin n. 6 - 36100 - Vicenza - VI - Italy

0444-964770

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Network